Visualizzazione di 61-72 di 73 risultati

  • R14-R20 G

    I carrelli elevatori retrattili della gamma <strong>R14 – R20 G</strong> sono ideali per l'uso combinato in capannone e piazzali, ossia per trasporti su tratti con pavimentazione variabile, come nel carico e nello scarico di autocarri. <strong>Ruote extra-large in gomma superelastica</strong>, un'unità di trazione ammortizzata, una maggiore distanza dal suolo e la postazione di lavoro dell’operatore antivibrazione assicurano comfort di guida e sicurezza. I versatili carrelli elevatori retrattili R14 – R20 G permettono sia la <strong>guida con ridotte vibrazioni su pavimentazioni esterne irregolari</strong>, sia la <strong>movimentazione efficiente di carichi in magazzini </strong>con scaffalature alte. Inoltre, consentono di regolare il comfort personale di ogni operatore e vantano motori potenti e numerose dispositivi di sicurezza. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • R20-R25 F

    I carrelli elevatori retrattili a quattro vie <strong>R20 – R25 F</strong> sono concepiti appositamente per il trasporto di merci particolarmente lunghi in corsie strette. Possono muoversi non solo avanti e indietro, ma anche lateralmente in entrambe le direzioni. Le forche, regolabili fino a due metri di larghezza, permettono di <strong>trasportare e stoccare in sicurezza</strong> anche carichi più lunghi. L’altezza di sollevamento fino a nove metri e mezzo rende questi retrattili adatti anche per l'impiego in magazzini con scaffalature alte. I carrelli elevatori della gamma R20 – R25 F movimentano senza problemi anche carichi fino a 2.500 kg. Per questo motivo, i carrelli elevatori retrattili sono <strong>ideali per trasportare carichi lunghi e pesanti</strong>, come per esempio travi di acciaio e di legno nell'industria edilizia e del legno, ma sono adatti anche nell'impiego in impianti di produzione e nel settore logistico. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T-MATIC

    Il <strong>transpallet automatico Linde T-MATIC</strong> è progettato per il trasporto su lunghe distanze o per lo stoccaggio a blocchi necessario per la preparazione delle spedizioni. Il modello è progettato per movimentare carichi fino a 3.000 kg e può essere impiegato singolarmente o integrato in una flotta automatica. In ogni momento, è possibile azionare il transpallet anche manualmente. Il sistema di geo-navigazione del carrello elevatore non richiede l'installazione di supporti esterni, come guide supplementari nel pavimento o riflettori laser. Al contrario, grazie ai sensori ottici reagisce in modo affidabile alla presenza di eventuali ostacoli e oggetti in movimento nell'area di impiego. Grazie all'innovativa tecnologia di sicurezza e di navigazione, il T-MATIC è adatto anche per le applicazioni in cui uomo e macchina collaborano in modo flessibile in uno spazio ristretto. Come <strong>carrello elevatore autonomo</strong>, il Linde T-MATIC provoca meno danni ai carichi e alle infrastrutture. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T14-T25S

    I <strong>transpallet T14 S, T20 - T25 S/SF</strong> sono dotati di un telaio particolarmente stretto e sono poco più larghi di un pallet. Insieme allo sterzo elettrico preciso, questa caratteristica garantisce una perfetta manovrabilità del transpallet, anche in spazi ridotti. Un ruolo importante è svolto anche dalla costruzione della<strong>pedana operatore</strong>, che è completamente separata dal telaio e assorbe numerose vibrazioni generate da pavimentazioni irregolari. L’elevata posizione in piedi contribuisce a eseguire applicazioni più sicure, in quanto l’operatore ha una buona visuale delle forche e può spostare rapidamente i pallet. I transpallet T14 S, T20 - T25 S/SF dispongono, a seconda del modello, di una portata massima di 1.400, 2.000 e 2.500 kg. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T16-T20

    I <strong>transpallet T16, T18 e T20</strong> sono costruiti in modo particolarmente robusto. Per esempio, il timone e il cofano del motore sono costituiti da materiali rinforzati con fibra di vetro e possono lavorare a lungo in modo affidabile e continuo, durante manovre, operazioni di picking e trasporto. Il telaio basso garantisce maggiore sicurezza: copre tutte le ruote in modo tale che i piedi dell’utilizzatore non entrino in contatto con esse. Il timone è collocato in posizione molto bassa sul carrello. Di conseguenza, l’operatore, con il timone abbassato, si trova a una distanza sicura dal carrello. L’<strong>efficace sistema elettrico di frenatura</strong> è importante per la sicurezza della gamma T16, T18 e T20. Con il potente motore a corrente trifase, i carrelli accelerano rapidamente e l’effetto booster garantisce una prestazione ancora maggiore in situazioni difficili. La portata è compresa, a seconda del modello, tra 1.600 e 2.000 kg. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T16-T20P

    I <strong>transpallet T16 P e T20 P</strong> a marchio Linde Material Handling garantiscono processi di trasporto rapidi su distanze brevi e medie. Il <strong>motore reattivo da 1,2 kW</strong> raggiunge molto rapidamente la sua velocità massima di sei chilometri orari, con e senza carico. Inoltre, i rulli di carico funzionanti in tandem garantiscono anche una buona trazione su fondo non piano. I tecnici dell'assistenza possono configurare importanti parametri di funzionamento, come l'accelerazione massima, per adattare il carrello elevatore in modo ancora più ottimale ai requisiti individuali. Di conseguenza i processi si svolgono in modo più efficiente e sicuro. Se necessario, il conducente può ribaltare verso l'alto la pedana per operatore. In tal modo il transpallet si trasforma in un modello con operatore a terra. Il modello T16 P ha una portata di 1.600 chilogrammi, mentre il T20 P trasporta al massimo 2.000 chilogrammi. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T20-T25 AP

    Il <strong>transpallet Linde T20 – T25 AP</strong> dispone di pedana per conducente ribaltabile completamente ammortizzata. L'operatore può percorrere percorsi più lunghi comodamente sulla pedana raggiungendo una velocità fino a 10 km/h. L'operatore è protetto dal cancelletto laterale ribaltabile. La pedana rileva, inoltre, l’uscita dell’operatore e in quel caso il carrello si ferma automaticamente. In caso di necessità l'operatore può azionare il carrello in accompagnamento. Il carrello è adatto anche al carico e scarico: Con il suo telaio stretto, gli innovativi rulli sterzanti e la funzione di marcia lenta, il transpallet esegue manovre precise e offre una stabilità ottimale. Se il conducente rilascia l’interruttore a farfalla o modifica la direzione, il carrello elevatore frena automaticamente. In curva si riduce la velocità. Il transpallet dispone come optional di foche con lunghezze alternative e del dispositivo Linde BlueSpot™. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T20-T25 AP|SP

    Il <strong>transpallet T20 - T25 AP/SP</strong> offre condizioni di lavoro ergonomiche perfette per ogni esigenza dell’operatore. Linde punta su una concezione di base flessibile. Nel <strong>modello AP</strong>, l’operatore può ripiegare verso l’alto la pedana e tirare verso il basso il timone dello sterzo. Il carrello con pedana si trasforma, in caso di necessità, in un modello completo con operatore in accompagnamento. La <strong>variante SP</strong>, invece, presenta una pedana fissa. Nella versione SP, il carrello dispone di un controller e-driver Linde, con cui l’operatore si trova in posizione trasversale rispetto alla direzione di marcia e ha una visuale libera sia avanti sia indietro. Numerose manovre sono quindi notevolmente più semplici e vengono svolte più rapidamente. I transpallet dispongono, a seconda del modello, di una portata di 2.000 o 2.500 kg. Le batterie agli ioni di litio sono disponibili in opzione. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T20-T25 R

    I <strong>transpallet T20 - T25 R</strong> trasportano senza sforzi carichi tra 2000 e 2500 kg con una velocità massima pari a 10 km/h. Ciò è reso possibile dal <strong>potente motore a corrente alternata</strong> da 3 kW. Senza carichi la velocità massima è pari addirittura a 12 km/h. Questi carrelli elevatori sono ideali anche per il <strong>carico e scarico di autocarri</strong>. Grazie alla posizione del sedile elevata e obliqua rispetto alla direzione di marcia, i conducenti hanno la visuale libera su carichi e ambiente circostante in tutte le applicazioni. Se fosse necessario un utilizzo a basso consumo energetico, è possibile attivare la modalità eco dei carrelli elevatori. In tal modo si riduce il consumo di energia del 12 percento. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • T25-T30

    I <strong>transpallet T25 – T30</strong> di Linde Material Handling sono adatti all'impiego in aree di stoccaggio con poco spazio e traffico elevato. Grazie a un telaio stretto e a rulli di guida innovativi, facilitano la movimentazione del carico. Con i <strong>comandi disposti in modo intuitivo</strong> sull'ergonomica testa del timone, l'operatore controlla il transpallet senza sforzo con la mano destra o sinistra. Il lungo timone collocato in basso mantiene il carrello elevatore sempre a distanza di sicurezza. Nelle curve strette, l'operatore può eseguire manovre in modo particolarmente preciso con il timone in posizione verticale in modalità di marcia lenta. In questo modo sia le merci che gli altri carrelli elevatori e collaboratori sono sempre protetti. Se l'operatore rilascia l’interruttore a farfalla o modifica la direzione di marcia, il carrello elevatore frena automaticamente. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • V

    Il <strong>commissionatore verticale Linde V</strong> offre all’operatore una postazione di lavoro ergonomica e un comando intuitivo. Inoltre, la cabina ammortizzata contro le vibrazioni, un’altezza di salita bassa e la protezione lato forche ribassata prevengono in modo mirato l’affaticamento e facilitano il picking. Una <strong>buona frequenza di picking</strong> è garantita anche dall’elevata velocità di sollevamento e marcia. Linde adatta il carrello elevatore alle esigenze del cliente, sulla base di un sistema modulare. I commissionatori verticali raggiungono altezze fino a dodici metri. La portata massima, a seconda della modello, è di 1.200 kg. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto
  • V08

    I carrelli commissionatori a basso livello di prelievo <strong>V08</strong> sono dotati di una pedana di sollevamento estraibile verticalmente che solleva il conducente fino a 1,2 metri al di sopra del pavimento. In tal modo, egli può raggiungere comodamente il secondo livello dello scaffale durante il picking. I carrelli elevatori V08 sono disponibili in due versioni: sul modello V08-01 i denti delle forche sono collegati in modo stabile con la pedana del conducente e si uniscono a livello alla pedana del conducente stessa. Nella <strong>versione con telaio lungo</strong>, i denti delle forche prelevano un peso complessivo di 1000 chilogrammi. Nella <strong>versione corta</strong> le punte sostengono una piattaforma di carico con un massimo di 700 chilogrammi, rendendo il carrello elevatore più facile da manovrare nel suo complesso. Il modello V08-02 è dotato di una funzione supplementare di sollevamento, grazie alla quale il conducente può sollevare e abbassare separatamente i denti delle forche. Ciò gli consente di regolare la piattaforma di carico a un'altezza comoda per carico e scarico. <em>Richiedi qui un <strong>PREVENTIVO</strong> per l’acquisto di questo carrello <strong>NUOVO</strong> o <strong>USATO</strong>, oppure scegli l’opzione <strong>NOLEGGIO</strong>, sia a breve che a lungo termine.</em>
    Leggi tutto